Confronta Assicurazioni Auto

Confronta assicurazioni online: vantaggi e risparmio

Assicurazioni auto: quelle online sono convenienti?

Stipulare un’assicurazione auto online è diventato, al giorno d’oggi, molto conveniente in quanto si risparmia più del 30% rispetto ad una normale polizza auto.

I motivi di questa convenienza economica sono in gran parte riconducibili all’abbattimento dei costi delle compagnie assicurative. Una compagnia assicurativa online non necessita di agenzie sparse per il territorio, ma gestisce il proprio business esclusivamente attraverso il canale web e telefonico. D’altro canto, proprio l’utilizzo del web ha portato ad una maggior trasparenza in  un mercato opaco quale era quello assicurativo fino a poco tempo fa.

L’ R.C.A. (Responsabilità Civile Auto) è una copertura assicurativa obbligatoria (codice civile all’art.2054) per la circolazione dei veicoli a motore. Le polizze assicurative online auto coprono i danni involontariamente cagionati dalla circolazione del veicolo assicurato a terzi o ai trasportati, fino al massimale stabilito. Noi di 6Assicurazioni.com consigliamo di stipulare una polizza con un massimale non inferiore ai Euro 3.000.000.La possibilità di richiedere più preventivi a diverse compagnie in momenti dell’anno diversi ha reso il consumatore più informato e preparato, e quindi maggiormente in grado di scegliere la polizza assicurativa che più si confa alle proprie esigenze.

L’unico soggetto che non viene risarcito in caso di eventuali danni fisici è il conducente che ha causato il sinistro. Per tale soggetto potrebbe essere interessante stipulare una polizza che comprende tale copertura sempre se egli non è già in possesso di una polizza infortuni.

Il premio della polizza assicurativa è la somma che versa il contraente del contratto assicurativo in cambio del servizio di garanzia della compagnia assicurativa.

Esso è composto da:
– oneri fiscali e parafiscali,
– premio puro (l’importo che l’assicuratore incassa per far fronte alle richieste di risarcimento)
– caricamento (costi delle compagnie assicurative per la gestione amministrativa del contratto).

Il premio varia al variare di determinati parametri che possiamo suddividere in oggettivi e soggettivi.
Tra i parametri oggettivi troviamo la potenza del veicolo, la provincia di immatricolazione, il tipo di alimentazione dell’auto (gpl, benzina,diesel) e la presenza di dispositivi di sicurezza come ABS e Air-Bag.
Per quanto riguarda i parametri soggettivi abbiamo: l’età e il sesso dell’assicurato, il tipo diprofessione e il tipo di utilizzo del veicolo, l’anzianità della patente, l’identificazione del conducente unico o abituale e, infine, il bonus/malus cioè un sistema usato dalle assicurazioni per assegnare un punteggio a seconda di determinate condotte di guida dei conducenti; ad un punteggio basso corrisponde una condotta di guida migliore che comporta quindi un premio assicurativo minore.

Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo per l’ assicurazione auto in 1 minuto!
Genertel.it