Assicurazione carrello rimorchio auto

Qual è la differenza tra carrello appendice e rimorchio?

  • I carrelli appendice, detti anche rimorchi leggeri, sono veicoli a due ruote destinati al trasporto di bagagli e attrezzi. Sono agganciati, tramite gancio traino, in modo esclusivo ad un’auto, della quale riportano la stessa targa (targa ripetitrice). Devono essere omologati e aggiunti al libretto di circolazione, pertanto rientrano nella polizza dell’auto stessa.
  • I rimorchi, invece, possono essere agganciati a qualsiasi veicolo dotato di gancio traino omologato, sono dotati di targa propria e devono quindi avere un’assicurazione rimorchio a parte.

 

Quando è obbligatoria?

Quando il rimorchio è in movimento copre il rischio di responsabilità civile la polizza del mezzo trainante; l’assicurazione rimorchio entra in gioco quando esso è staccato dalla motrice; è obbligatoria quando il mezzo è parcheggiato su suolo pubblico o aerea di pubblico accesso. Prevista sanzione di 600 euro e sequestro immediato del veicolo. I rimorchi possono essere immatricolati come trasporto cose (in tal caso si è esenti dal bollo) o per usi specifici.

Gancio traino costo assicurazione e quale scegliere

L’assicurazione auto può essere estesa scegliendo assicurazione gancio traino che coprirà sia tutti i carrelli che vengono agganciati sia tutti i rischi derivati dal trasporto del rimorchio (distacco, capovolgimento…). Questo comporta una maggiorazione del premio rca del 5%.

Per richiedere il collaudo del gancio traino è necessario presentare alla motorizzazione dei documenti che attestino la messa in sicurezza e il pagamento di due bollettini del valore di 25 e 14 euro l’uno.

In alternativa, è possibile stipulare solo una assicurazione rimorchio contro il rischio statico (obbligatoria se si sosta in area pubblica), ovvero per coprire i danni a terzi quando il rimorchio è sganciato e fermo. Non copre i rischi derivanti dalla circolazione, è perciò più economica ed è utile nei casi in cui lo si lasci perennemente parcheggiato su suolo pubblico.

Per risparmiare si consiglia di comparare i preventivi delle diverse compagnie online, possono essere previste agevolazioni per chi è membro di un’associazione di camperisti.

Il costo dipende dall’agenzia, dal tipo di rimorchio, dall’anzianità di guida del conducente, dalla classe di merito, dalla provincia di residenza, in genere si aggira tra i 20 e i 70 euro annui.